-

Farro perlato IGP della Garfagnana confezione 500 g

4,18

COD: CS FR 01 Categoria:

Questo farro si differenzia dalle altre qualità per le maggiori dimensioni dei chicchi e per  come si presenta dopo la cottura, con i chicchi sempre ben separati e le inconfondibili caratteristiche sensoriali.

Il farro può essere usato per specifiche gustose preparazioni, quali minestre con i legumi, minestroni con le verdure, insalate fredde, ma può essere anche un eccellente sostituto in molte ricette nelle quali sia previsto l’uso di pasta o riso.

Per la cottura è sufficiente lavarlo bene sotto l’acqua corrente e metterlo a cuocere in tre parti d’acqua fredda per ogni parte di farro; quando inizia l’ebollizione si aggiunge la quantità di sale ritenuta opportuna e si completa la cottura in circa 30 minuti.

1 disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Spedizione gratuita – Per ordini superiori a 89,90€

+

Politica dei Resi – Reso garantito al 100%

Pagamento sicuro – Offriamo una garanzia di acquisto sicuro

PROVENIENZA E COLTIVAZIONE

Il nostro farro (Triticum Dicoccum) proviene dalla Garfagnana, una zona della Toscana nord-occidentale caratterizzata da boschi lussureggianti e pregevoli produzioni agricole. I terreni dove questo farro è coltivato sono a un’altitudine di circa 800 metri. Le tecniche colturali utilizzate sono quelle tradizionali, che prevedono il sistema della rotazione negli appezzamenti annualmente coltivati e l’uso di concimi esclusivamente organici, nel pieno rispetto degli equilibri biochimici dei terreni. Anticrittogamici e diserbanti non sono usati perché vietati dal disciplinare che regola la I.G.P, ma anche perché inutili, poiché il Farro è una pianta rustica, dotata di buone capacità di supremazia sulle infestanti e ottima resistenza alle fitopatie.

CARATERISTICHE

Per poter offrire sempre un farro di fresca lavorazione, il farro viene brillato solo in piccole quantità, in funzione della richiesta del mercato.

La brillatura e il confezionamento avvengono nel luogo d’origine, dove è coltivato.

Questo farro si differenzia dalle altre qualità per le maggiori dimensioni dei chicchi e per  come si presenta dopo la cottura, con i chicchi sempre ben separati e le inconfondibili caratteristiche sensoriali.

MODO D’USO

Questo farro non necessita di essere ammollato prima della cottura: è sufficiente lavarlo bene sotto l’acqua corrente e metterlo a cuocere in tre parti d’acqua fredda per ogni parte di farro; quando inizia l’ebollizione si aggiunge la quantità di sale ritenuta opportuna e si completa la cottura in circa 30 minuti.

Il farro può essere usato per specifiche gustose preparazioni, quali minestre con i legumi, minestroni con le verdure, insalate fredde, ma può essere anche un eccellente sostituto in molte ricette nelle quali sia previsto l’uso di pasta o riso

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

Il confezionamento col metodo del sottovuoto ha il vantaggio di preservare il prodotto dai processi di ossidazione e irrancidimento provocati dall’ossigeno atmosferico, permettendo di conservare integre, in modo naturale e per lunghi periodi, le proprietà sensoriali che caratterizzano la qualità del prodotto.

Una volta aperta la confezione sottovuoto, conservare il prodotto in un luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di luce e di calore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Farro perlato IGP della Garfagnana confezione 500 g”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0
    0
    Il tuo Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo Shop